Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

COMUNICATO STAMPA

PISTICCI 06.06.2015

 

Dall’incontro svoltosi presso la Delegazione Comunale di Marconia tra l’ASD PISTICCIMARCONIA e la GIUNTA COMUNALE, nel tentativo di addivenire a una soluzione in merito alle molte criticità vissute nella stagione sportiva 2014-2015, la giunta comunale si è impegnata a dare risposte concrete entro il 12 giugno 2015.

Inoltre entro il 12 giugno 2015 la Giunta e l’Assessore allo Sport si sono impegnate a dare risposte concrete in merito al progetto completo di calcio presentato dall’ASD PISTICCIMARCONIA, per capire quali le reali proposte della stessa ad impegnarsi economicamente per la società nella prossima stagione sportiva 2015-16.

In seguito a gli impegni che l’Amministrazione Comunale comunicherà alla società, quest’ultima potrà decidere per il futuro della squadra che abbraccia due comunità, progetto di fusione fortemente voluto, un anno fa, anche dagli attuali Amministratori, assolvendo a gli adempimenti federali richiesti entro il 19 giugno 2015.

La società ripone fiducia e speranza sull’operato di questa amministrazione qualunque essa sia la risposta sia in negativo che in positivo, entro i termini innanzi espressi.

Il Vice Presidente dell’ASD

 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Finalmente dopo 14 anni vede la luce il recupero e la manutenzione straordinaria
della struttura del vecchio
Campo di calcio a 5 di rione Croci

Progetto ristrutturazione campo calcetto Rione Croci di Pisticci

Già nel 2001, la SETAC Pisticci, presentava per la prima volta all’allora Amministrazione Comunale, il primo progetto di ammodernamento, del vecchio impianto di calcetto di Rione Croci a Pisticci Centro.

Successivamente, veniva ripresentato nel 2004, all’Amministrazione Bellitti e nel 2008 all’Amministrazione Leone.

Il progetto, è stato realizzato dalla SETAC in Europa di Pisticci, con la collaborazione di tecnici del territorio comunale e in fase di ultimazione del progetto, la stessa conferisce incarico, al giovane architetto arch. Domenico MARTINO, il quale realizza un progetto a dir poco ambizioso - che va al di là della semplice ristrutturazione – è punta al rilancio della stessa per la creazione di un’area non solo dedicata alle attività sportiva, ma in dotazione all’intera comunità.

Nel 2011, con l’Amministrazione Di Trani, la Setac dopo svariati incontri a livelli regionale e con l’assessore allo sport Francesco Laviola del Comune di Pisticci, lo stesso decide, nel mese di aprile 2012, di candidare il progetto, nell’ambito del “Piano regionale annuale per lo sviluppo dello sport – anno 2011”.

La SETAC, nel mese di Marzo 2012, fa dono del progetto alla Soc. Coop. GAIA, alla quale l’Amministrazione Comunale, nel frattempo, affida la gestione di tutte sportive presenti sul territorio, affinchè, la stessa ne facesse dono all’Amministrazione Comunale per poterlo candidare a finanziamento regionale.

Alla luce di quanto innanzi detto, oggi la SETAC non può che esultare per l’approvazione del progetto con il conseguente stanziamento di una somma pari a €. 70.000,00 elargita dalla Regione Basilicata per l’esecuzione dei lavori.

Pertanto, la SETAC ringrazia, tutti coloro i quali hanno collaborato all’approvazione e al finanziamento del progetto, in primis l’Assessore Francesco LAVIOLA, il presidente della Setac SISTO, il vice Sindaco ALBANO, la Coop GAIA e l’Arch. MARTINO.

La SETAC si AUGURA che, attraverso il recupero e la manutenzione straordinaria della struttura del vecchio campo di calcetto, si possa dare all’intera comunità pisticcese, un PALAZZETTO DELLO SPORT all’aperto dotato di tutti i confort.

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn